Monday, May 23, 2022

Mibact Spettacolo Dal Vivo

Devi leggere
- Advertisement -

La Fondazione Piccolo Teatro di Milano – teatro d’Europa svolge attività di diffusione dei valori della scena italiana in Europa, favorendo scambi continuativi e organici di lavoro comune con il personale artistico e tecnico europeo, collegandosi con le attività di analoghe istituzioni europee, nonché dando vita advert avvenimenti teatrali di produzione e coproduzione europea. E) che il richiamo nella denominazione alla tradizione italiana, qualora presente, sia assicurato dalla titolarità dell’esercente o di componenti del nucleo familiare del titolare stesso o di artisti scritturati che eseguano uno o più numeri di particolare rilievo nello spettacolo. Non è ammissibile al contributo l’effettuazione di attività in paesi diversi da quelli esposti nella domanda di cui al comma three, del presente articolo, e in relazione ai quali i contributi sono stati concessi.

mibact spettacolo dal vivo

L’importo del contributo è proporzionalmente ridotto quando la qualità indicizzata registra un decremento superiore al dieci per cento rispetto a quella valutata in sede di assegnazione. Per riduzione della qualità indicizzata si intende la diminuzione dei valori dei relativi indicatori, calcolando la media aritmetica delle variazioni percentuali registrate per ogni indicatore, ponderato per la sua importanza, nel confronto tra quanto dichiarato nel programma annuale presentato a preventivo e quanto rendicontato nella documentazione di cui al precedente comma 3, sulla base di quanto disposto al punto 3 dell’Allegato C del presente decreto. Qualora la media aritmetica di cui al secondo periodo sia superiore al dieci per cento, la parte di contributo annuale derivante dallo specifico punteggio della qualità indicizzata viene ridotta per un valore percentuale corrispondente alla eccedenza del predetto valore rispetto alla soglia del dieci per cento. Il Direttore generale, con proprio decreto, tenuto conto di quanto previsto dalle leggi di stabilità e di bilancio e del decreto ministeriale di ripartizione del Fondo, ferme restando le previsioni di cui agli articoli 45, 46 e 47 del presente decreto, sentite le Commissioni consultive competenti ed acquisito il parere della conferenza unificata di cui all’articolo 8 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. Il Direttore generale, sentite le Commissioni consultive competenti per materia, stabilisce annualmente l’entità delle risorse da allocare nei sottoinsiemi previsti dall’articolo 5, tenendo conto del numero delle domande, dei deficit e dei costi dei programmi annualmente presentati, nonché dei contributi concessi nel corso delle annualità precedenti. Possono essere sostenuti fino a un massimo quindici progetti rispettivamente per gli ambiti delle attività di danza e di circo e di spettacolo viaggiante e fino advert un massimo di venti progetti per gli ambiti delle attività di musica e di teatro.

Regione Puglia:programma Straordinario 2018 Di Cultura E Spettacolo

È stato pubblicato un avviso pubblico per l’assegnazione e l’erogazione di contributi advert organismi operanti nel settore dello spettacolo dal vivo non già sovvenzionati dal Fondo Unico per lo Spettacolo . Mi pare un segno molto importante l’atteggiamento aperto e collaborativo delle opposizioni che ringrazio, anche perché non è la prima volta su provvedimenti che riguardano la cultura”. Così il ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini ha commentato le nuove prospettive messe in campo dalla legge sullo spettacolo approvata due giorni fa. Il direttore del Piccolo Teatro di Milano – teatro d’Europa è nominato dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, con proprio decreto, su proposta del Consiglio di amministrazione della Fondazione.

mibact spettacolo dal vivo

Fermo restando quanto previsto nell’articolo 5 del presente decreto, è concesso un contributo a soggetti pubblici e privati organizzatori di pageant di particolare rilievo nazionale e internazionale che contribuiscano alla diffusione e allo sviluppo della cultura teatrale, alla integrazione del teatro con il patrimonio artistico e alla promozione del turismo culturale. Tali manifestazioni devono comprendere una pluralità di spettacoli nell’ambito di un coerente progetto culturale, di durata non superiore a sessanta giorni e realizzati in uno spazio territoriale identificato e limitato. L’importo del contributo è proporzionalmente ridotto quando la dimensione quantitativa registra, a consuntivo, un decremento superiore al dieci per cento rispetto a quella valutata in sede di assegnazione. Per riduzione della dimensione quantitativa si intende la diminuzione dei valori dei relativi indicatori, calcolando la media aritmetica delle variazioni percentuali registrate per ogni indicatore, ponderato per la sua importanza, nel confronto tra quanto dichiarato nel programma annuale presentato a preventivo e quanto rendicontato nella documentazione di cui al precedente comma three, sulla base di quanto disposto al punto 3 dall’Allegato D del presente decreto. Qualora la media aritmetica di cui al secondo periodo sia superiore al dieci per cento, la parte di contributo annuale derivante dallo specifico punteggio della dimensione quantitativa viene ridotta per un valore percentuale corrispondente alla eccedenza del predetto valore rispetto alla soglia del dieci per cento.

Programmazione Puglia Sounds Export 2018

• Se si dimentica la password, oppure non l’email di attivazione non è stata recapitata possono essere richiesti, cliccando su ‘recupera credenziali’. Arriverà una e-mail all’indirizzo che avevate indicato al momento della registrazione con il riepilogo delle credenziali oppure il hyperlink di attivazione. Questa sezione dà notizie su Avvisi e procedimenti relativi ai contributi a valere su fondi straordinari, ovvero diversi da quelli a valere sul Fondo Unico per lo Spettacolo.

C) dimensione quantitativa, fino ad un massimo di punti quaranta, attribuiti dall’Amministrazione in maniera automatica secondo i parametri e la method di calcolo previsti per ogni settore di cui all’Allegato D del presente decreto, che ne costituisce parte integrante, e le modalità di cui al comma 7 del presente articolo. Qualora il punteggio conseguito dalla singola domanda sia inferiore a dieci punti, la domanda stessa è respinta per carenza di qualità artistica, salvo quanto previsto dal comma 2 del presente articolo. In ogni caso, per l’ambito musica l’apposita documentazione relativa alle manifestazioni liriche, concertistiche e corali deve essere intestata, nella qualità di organizzatore, all’organismo che presenta domanda di contributo. [newline]C) relativamente alle attività di cui al Capo IV, delle rappresentazioni advert ingresso gratuito sostenute finanziariamente da regioni o enti locali, retribuite in maniera certificata e munite di apposite attestazioni, entro il limite massimo del dieci per cento dell’intera attività.

Siae: On-line La Name Per La Promozione

Qualora il punteggio conseguito dalla singola domanda sia inferiore annualmente a dieci punti, la domanda stessa è da ritenersi respinta per carenza di qualità artistica. Fermo restando quanto previsto all’articolo 33 del presente decreto, è concesso un contributo nella misura massima stabilita all’articolo 5, comma 12, del presente decreto ovvero del sessanta per cento dei costi ammissibili, fatti salvi i massimali di spesa definiti dalla commissione consultiva competente per materia, per acquisto di nuove attrazioni, impianti, macchinari, attrezzature e beni strumentali appartenenti all’elenco di cui all’articolo 4 della legge n. 337 del 1968, agli esercenti circensi, di spettacolo viaggiante e di motoautoacrobatiche, a condizione che l’acquisto si riferisca esclusivamente ad attrazioni, impianti, macchinari, attrezzature e beni strumentali nuovi di fabbrica e non usati. Fermo restando quanto previsto nell’articolo 5 del presente decreto, è concesso un contributo alle istituzioni concertistico-orchestrali, di cui all’articolo 28 della legge 14 agosto 1967, n. 800, che effettuino complessivamente nell’anno almeno cinquemila giornate lavorative, come particular all’Allegato D, e che abbiano un organico orchestrale costituito, in misura non inferiore al cinquanta per cento, da personale inserito stabilmente con contratti a tempo indeterminato o determinato nell’organico medesimo, con riferimento alle giornate lavorative, e impieghino almeno trentacinque elementi per non meno del sessanta per cento del programma annuale presentato.

mibact spettacolo dal vivo

I destinatari dell’anticipazione di cui al presente comma non possono riceverne ulteriori per il medesimo anno di progetto da parte dell’Amministrazione. La qualità indicizzata e la dimensione quantitativa, di cui al comma 4, lettere b) e c), del presente articolo, vengono calcolate, per il secondo e il terzo anno del triennio, dall’Amministrazione, una volta ricevuto, rispettivamente, il programma annuale per il secondo e terzo anno del progetto, mediante inserimento dei dati relativi agli indicatori previsti, rispettivamente, negli Allegati C e D, e secondo il metodo di calcolo di cui agli allegati medesimi. Per la valutazione dei progetti dei settori di promozione e tournee all’estero dell’ambito azioni trasversali, di cui agli articoli 41 e forty two del presente decreto, nonché dei settori di cui agli articoli 34, 35 e 36 dell’ambito circo e spettacolo viaggiante, si rimanda alle specifiche disposizioni riportate nei medesimi articoli. Per progetto si intende l’insieme delle attività che rispondono agli obiettivi generali di cui all’articolo 2 del presente decreto, nonché ai requisiti minimi di attività annuale e alle specifiche condizioni richieste nei Capi da II a VII per le diverse tipologie di domanda di contributo, oltre a quanto previsto dal comma four del presente articolo. Nasce il Consiglio superiore dello spettacolo, organismo consultivo del Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo che sostituisce la Consulta per lo spettacolo.

Bando Promozione Premi E Concorsi Musica 2021

Fermo restando quanto previsto nell’articolo 5 del presente decreto, è concesso un contributo a competition di circo sia a carattere competitivo che non competitivo. Per festival a carattere competitivo si intende una manifestazione con selezioni, serata finale e consegna dei premi, con una giuria composta prevalentemente da personalità di chiara fama nazionale o internazionale nell’ambito del mondo circense e dello spettacolo. I pageant non aventi le caratteristiche di cui al periodo precedente sono qualificati, ai fini del presente decreto, non competitivi. Ai fini della liquidazione del saldo il soggetto è tenuto a presentare, entro il 30 settembre dell’anno successivo a quello per il quale si è ottenuto il contributo, una autodichiarazione ai sensi dell’articolo forty seven del decreto del Presidente della Repubblica n. 445 del 2000, attestante l’avvenuto pagamento dei costi di progetto ammissibili come definiti dall’articolo 1, comma 4, del presente decreto, nella misura non inferiore alla somma assegnata come contributo a valere sul fondo nell’esercizio di riferimento. Tali costi dovranno includere tutti i compensi e gli oneri al personale artistico e tecnico scritturato e i compensi ai gruppi di artisti scritturati e delle formazioni artistiche e/o delle compagnie artistiche ospitate.

mibact spettacolo dal vivo

Per gli enti pubblici, la delibera di assunzione della spesa deve essere presentata a corredo della documentazione a consuntivo. Per le «prime istanze», come particular nell’articolo three, comma 7, del presente decreto, la misura massima dell’anticipazione concedibile per il primo anno è pari al cinquanta per cento, e la stessa potrà essere erogata solo dietro presentazione di idonea fidejussione. In caso di determinazione di una consistenza del Fondo superiore, di eventuali revoche o rinunce, il Direttore generale, a partire dal secondo anno di ciascun triennio, può adottare bandi annuali per gli articoli 42 e forty four, di cui al presente decreto. Qualora leggi successive alla emanazione del decreto di cui al comma 1 determinino una consistenza del Fondo inferiore a quella definita all’atto dell’emanazione del predetto decreto, il Direttore generale provvede alle conseguenti variazioni in diminuzione, mediante applicazione di una identica percentuale di riduzione.

mibact spettacolo dal vivo

Tale soglia, fatti salvi i massimali di spesa, relativi agli acquisti di nuove attrazioni, impianti, macchinari, attrezzature e beni strumentali e ai danni conseguenti advert evento fortuito, definiti ogni triennio dalla commissione consultiva competente per materia, si applica anche ai contributi di cui agli articoli 34 e 35 del presente decreto. Il contributo di cui all’articolo 36 del presente decreto, fatti salvi gli specifici massimali di spesa definiti con le stesse modalità di cui al periodo precedente, non può superare il cinquanta per cento del costo complessivo dei relativi lavori. Per i progetti di cui al comma 5, il contributo è determinato nella prima seduta utile della commissione consultiva nell’esercizio di competenza. L’entità del contributo è ponderata, per ogni ambito di attività, rispetto alle risorse disponibili dell’anno per lo specifico settore, al numero delle domande presentate e alla consistenza complessiva delle richieste di contributo.

mibact spettacolo dal vivo

La documentazione prevista dal presente articolo, qualora gli originali fossero in lingua straniera, deve essere prodotta nella traduzione asseverata in lingua italiana. C) ospitino un minimo di trenta rappresentazioni, prodotte da organismi professionali diversi dal richiedente. I) le recite in coproduzione non superino il cinquanta per cento delle recite programmate; il presente limite non si applica per le coproduzioni con soggetti internazionali. I) le recite in coproduzione non superino il quaranta per cento delle recite programmate; il presente limite non si applica per le coproduzioni con soggetti stranieri. C) sono riconosciute le coproduzioni effettuate fra non più di quattro organismi, per ognuno dei quali deve risultare chiaramente dall’accordo il rispettivo periodo di gestione della coproduzione e dell’attribuzione dei relativi borderò tra i co-produttori. B) per i casi previsti dall’articolo 6, commi 6 e 8, e dall’articolo 7, commi 2 e three, del presente decreto.

mibact spettacolo dal vivo

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Whatsapp Doen

Anche in Italia, dove l’hashtag #whatsappdown è presto entrato in trending topic su Twitter. Nella serata del 28 aprile,...
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -