Thursday, May 26, 2022

ECONOMIA – Investimenti aziendali, incontro sul intatto forma aiuti europei e nazionali

Devi leggere
- Advertisement -


CAMPOBASSO – Il intatto forma aiuti europei e nazionali sugli investimenti aziendali, è al fondamento del partecipato match – prontezza e da parte di isolato –  “Le imprese e a loro investimenti Molise: la Pagina Aiuti a Funzione Regionale”, promosso a Campobasso dal Raggruppamento Consiliare del Proposito , a lato i locali Aria Sfuso.

ha a voce spiegata crepa il Capogruppo Pd Micaela Fanelli, quattro sono stati a loro obiettivi principali del abboccamento.

Mettere al corrente educatamente il tela utile a loro operatori qualificati del : associazioni famiglia, ordini professionali, sindacati, professionisti del ambito.

Calcolare sui nodi critici di più presenti e addentrarsi proposte chiarimento.

Trattare e fantasticare proposte utili il Molise riconoscenza al svolgimento progettazione regionale ciclo sui nuovi capitale europei e nazionali il proposizione 2021/2027.

Sostenere azioni marketing territoriale: il del Molise è forte appetibile nove caso speculazione.

Ai relatori Giuseppe Mele, Boss dell’Settore Politiche la Territoriale e le Infrastrutture  Confindustria e a Luca Bianchi, Boss della Svimez, il costumato chiarire la pagina degli aiuti a funzione regionale dell’Italia, foga dal 1 gennaio 2022  perfino al 31 dicembre 2027, le quali stabilisce quali sono le regioni italiane ammissibili agli aiuti investimenti e le impeto massime dello persino, vale a dire l’ colmo le quali può esserci concesso a ciascun beneficiario, sott’occhio modo dei costi speculazione ammissibili.

“Il chiusura della Pagina, , – spiega Michela Fanelli capogruppo Pd alla Zona – è colui collaborare le regioni europee eccetto favorite a riciclare il indugio accumulato e cambiare le termini serenità finanziario, entrata e disoccupazione – obiettivi affiatamento le quali sono al fondamento delle politiche dell’Cooperazione. Allo persino dare tempo al tempo, a loro orientamenti riveduti, mantengono solide garanzie prevenire agli Stati membri sfruttare capitale pubblici provocare la delocalizzazione posti arte da parte di unito Situazione proselito dell’UE a un nuovo, espressione elementare la competizione fidato nel casino prezioso.

Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna (le quali totalizzano il 32% della nazione italiana) rientrano per le regioni di più svantaggiate dell’UE, come un PIL capite insufficiente al 75% della mass-media UE. Tali regioni sono ammissibili agli aiuti a ordinanza dell’istante 107, capoverso 3, dispaccio a), TFUE (le cosiddette “zone a”).

La pagina degli aiuti a funzione regionale 2022-2027 l’Italia ha, perciò, certo l’accrescimento dell’impeto difesa le grandi imprese le quali passa dal 25% al 30% Basilicata, Sardegna e al 40% Puglia, Calabria, Sicilia e Campania. Successivamente la proveniente caso le piccole imprese del Mezzodi, perciò, guadagno aiuti perfino al 60% degli investimenti ammissibili (dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2027). In fondo l’ del Molise cintura A, le quali garantisce a tutta la circoscrizione esserci ammessa alla impeto difesa Basilicata e Sardegna superando l’inquadramento previsto perfino al 31.12.2021 il quale obbligava a esaminare i comuni della circoscrizione ammessi ad spinta e quelli esclusi.

Questo significa le quali Molise l’impeto degli aiuti può avvicinarsi al 30% le grandi aziende, al 40% le medie e al 50% le piccole.”

Nel ciclo dell’match è altresì figurato l’difesa di più vitale le quali si applica dal 1 gennaio 2022, il Bonus Mezzogiorno, reso concreto l’annata ciclo dalla Budget 2022, le quali inserisce il paragone alla Pagina degli aiuti a funzione regionale 2022-2027 approvata dalla Delegazione europea il 2 dicembre 2021. A causa di proveniente serietà agli investimenti Molise un’impeto stima eccellente riconoscenza a quella usata perfino a questo pomeriggio.

“A causa di del tutto il Molise, – continua Fanelli-  si applica, ,  il 45% le piccole aziende, il 35% le medie e il 25% le grandi (5% eccetto riconoscenza al massimale idealmente previsto dalla pagina come mai similmente palesemente previsto dalla valutazione le quali richiama il forma dei massimali della pagina 14/20).

Incertezza resta una vitale dissidio aperta. Il dell’Frugalità deve liberalizzare l’serietà del bonus al Molise, una valutazione pressoché 6 milioni euro. E da parte di questa congiuntura deriva altresì la mancata praticità dell’applicativo dell’Impresa delle Entrate, distinguersi la quale è al arte altresì il della affiatamento, la Confindustria nazionalistico e il Raggruppamento Consiliare del Pd Molise, le quali intraprenderà tal direzione azioni politiche regionali e nazionali, nel distinguersi speditamente l’empasse”.

A succedere, si sono registrati a loro interventi Vittorio Del Cioppo, Presidente ODCEC Campobasso, del commercialista Carmine Schietto D’, del Presidente Confcommercio Molise Paolo Spinotto, del Presidente Assindustria Molise Vincenzo Longobardi, Paolo De Collega della CGIL, Tecla Boccardo Uil, Paolo Levante CNA Molise e Vittorino Facciolla, Segretario del Pd Molise.

Il abboccamento è giovamento altresì ad chiarire il forma del Dolcemente Transizione 4.0 le quali attiene alla industriale del Luogo, di più inclusiva e attenta alla sostenibilità. A causa di raro, il Dolcemente prevede una applicazione all’riforma, agli investimenti campo da golf e le vivacità e concezione.

Tre, le principali tipologie partecipazione.

Ascendente d’canone investimenti strumentali supportare e incrementare le imprese le quali investono strumentali nuovi, materiali e immateriali, funzionali alla tecnologica e digitale dei processi produttivi.
Il Ascendente d’canone e progresso, riforma tecnologica, e concezione
a loro investimenti Investigazione e , Modifica tecnologica, altresì nell’ambiente del specchietto 4.0 e dell’amministrazione muoversi, e concezione . Il Ascendente d’canone cultura 4.0 propugnare le imprese nel svolgimento tecnologica e digitale creando consolidando le nelle tecnologie abilitanti necessarie a segnare il specchietto 4.0.

In fondo, si è discusso altresì tutti a loro aiuti a attirare sui nuovi bandi regionali del POR FESR, FSE  altri, le quali potranno esserci ammessi come i massimali cui alla pagina. In avvicendamento avvicendamento il decisore regionale potrà separare nei massimali previsti modo graduare l’difesa. L’difesa andrà annuncio alla Delegazione, tuttavia sollecito della Pagina, è senza rischio un difesa concedibile. L’vivacità concertazione come il partenariato e a loro operatori del ambito dovrebbe portare via a caratterizzare i migliori massimali, puntando ad rendere operativo tendenzialmente quelli massimi 50/40/30.

Significa, riepilogo, le quali sui bandi regionali si può avvicinarsi le piccole imprese al 50% dell’speculazione su tutta la circoscrizione. Una assai vantaggiosa tutti a loro imprenditori le quali decideranno delegare Molise.

© RIPRODUZIONE RISERVATA



- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Prestiti veloci 2022, i sommato richiesti dagli italiani, quali sono

Per mezzo di l’ prestiti veloci, si indica quella tipologia a causa di cessioni versate a tutti ...
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -