Saturday, July 2, 2022

USA, richieste tra mutui settimanali continuano a calare

Devi leggere
- Advertisement -


(Teleborsa) – Continuano a calare le domande tra prestito negli Stati Uniti nella settimana al 20 maggio 2022, in barba a il abbassamento dei tassi tra beneficio per emotività la seconda settimana consecutiva. L’deponente le quali mezzo il stazza delle domande tra prestito ipotecario registra una calata dell’1,2% dietro il -11% della settimana passato. L’deponente alle richieste tra rifinanziamento è sceso del 3,9%, fino a tanto che quegli alle nuove domande segna un moltiplicazione dello 0,2%.

Egli rende arrivato la Mortgage Bankers Associations (MBA), precisando le quali i tassi sui mutui trentennali scendono al 5,46% dal 5,49% rigonfio anteriormente.

“Il saggio trentennale è sceso per emotività la seconda settimana consecutiva al 5,46%, però rimane ben al tra precedentemente tra quegli a cui i mutuatari erano abituati negli ultimi età. Nel corso di coda, la maggior territorio dei mutuatari le quali intende rifinanziare continua a avanzare a causa di disparte e le richieste tra rifinanziamento sono diminuite a causa di nove delle ultime 10 settimane. Riguardo a gennaio 2022, l’azione tra rifinanziamento è diminuita del 66%”, ha famoso Joel Kan, Associate Vice President of Economic and Industry Forecasting tra MBA.

“Tassi ipotecari più tardi elevati stanno altresì influenzando le condizioni del tra conquista, giacché l’deponente tra conquista è rimasto somigliante ai minimi visti l’ultima copertura nella del 2020, nel quale una territorio significativa dell’azione è stata sospesa a ragione dell’primi passi della pandemia – ha sciorinato – Oggi, tassi più tardi elevati, scorte ridotte e prezzi elevati tengono i potenziali acquirenti all’esterno dal “.

(: Mirko Kaminski / Pixabay)



- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Riprodurre La Tassello Elettorale

Il originale banale per mezzo di domicilio al una notizia carta elettorale e ritira quella rilasciata dal...
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -