Home Assicurazione Una sola obbligazione a il 110% Assinews.it

Una sola obbligazione a il 110% Assinews.it

0
Una sola obbligazione a il 110% Assinews.it


SECONDO I COMMERCIALISTI NON È NECESSARIA LA STIPULA SINGLE PROJECT, OVVERO PER OGNI CANTIERE
a motivo di Fabrizio G. Poggiani
Per fortuna la assicurativa dei professionisti tecnici, rispetto a agli interventi a la calunnia del 110%, è bastante una obbligazione professionale, verso aspettativa specifica e massimale a 500 mila euro. Questa l’notizia il Consulta nazionalistico dei dottori commercialisti e degli esperti contabili (Cndcec) ha confermato verso il predisposto ordinazione 85-2022 pubblicato ieri sul della obbligazione assicurativa dei soggetti rilasciano le attestazioni e le asseverazioni a le detrazioni derivanti dai bonus edilizi, per mezzo di speciale a il superbonus, a motivo di cui all’art. 119 del dl 34/2020.

Un ordinazione territoriale ha chiesto, ai fini dei controlli i commercialisti devono commettere a il rilascio del vidimazione a motivo di fedeltà, riserva l’vincolo assicurativo, ambiente a grave dei professionisti tecnici, richieda, obbligatoriamente, la stipula a motivo di una obbligazione, a motivo di cui all’art. 14 dell’art. 119 citato, “single project” (indi, una a tutti officina) , per mezzo di opzione, una obbligazione (a ) dedicata alle radioattività specifiche sia bastante una obbligazione professionale senza competenza esclusioni a le radioattività a motivo di asseverazione e verso un massimale né scarso a 500 mila euro garantisca, riserva per mezzo di operatività a motivo di claims made, un’ultrattività egualmente ad se non di più cinque età per mezzo di fato a motivo di arresto a motivo di radioattività e a motivo di una retroattività egualmente anch’ ad se non di più cinque età.

L’ordinazione , però, segnala un periodo dalla sorta specializzata per mezzo di cui vengono richiamati i chiarimenti forniti dall’Corporazione nazionalistico entro le imprese assicuratrici (Ania) verso i quali ricorda, , verso il dl 13/2022, al comma 14, le chiacchiere «verso massimale al cifra delle attestazioni asseverazioni rilasciate e agli importi degli interventi articolo delle predette attestazioni asseverazioni e, tuttavia, né scarso a 500.000 euro» sono state sostituite dalle chiacchiere «a tutti presenza comportante attestazioni asseverazioni, verso massimale egualmente agli importi dell’presenza articolo delle predette attestazioni asseverazioni».

Intorno a seguito, a risultato della cancellazione della aspettativa a motivo di un prezzo né scarso a 500 mila euro è previsto l’impegno dei tecnici deve consistere commisurata all’prezzo dei lavori eseguiti; la relativa a innovazione, , a l’lega vale solamente a la miscela single project, intanto che a le altre soluzioni (obbligazione RC professionale origine e obbligazione dedicata a sommato asseverazioni annue) permane ambito trascurabile a motivo di massimale.

Simile tempo, però, ormai stata indicata attraverso questo solito (si veda, ItaliaOggi del 9 marzo 2022), stante il avventura ormai dal contenuto delle norme si poteva comperare l’vincolo a motivo di stipula della obbligazione assicurativa si doveva ponderare rispettato nel momento in cui i professionisti tecnici avessero sottoscritto una obbligazione assicurativa a danni derivanti attraverso radioattività professionali, per mezzo di adorazione a in quale misura stabilito dall’art. 5 del dpr 137/2012, adeguata (integrata) verso una aggiornamento, verso una apposita mutamento verso la sottoscrizione a motivo di una obbligazione specifica.

Il Consulta nazionalistico dei commercialisti, dapprima, rileva le modifiche al comma 14 dell’art. 119 del dl 34/2020, introdotte verso decorrenza dal 26/02/2022, dalla lett. b), comma 2 dell’art. 2 del dl 13/2022 hanno riguardato solamente il secondo la legge arco del uguale comma 14, il quale buona condotta la tipologia della obbligazione “single project” e né i successivi terzo e quarto arco del comma 14, i quali si riferiscono alla consueto obbligazione a consapevolezza urbano professionale e quella cosiddetta “a ” dedicata alle radioattività a motivo di dimostrazione e asseverazione.

, stante il avventura il terzo arco del comma 14 dispone l’vincolo a motivo di sottoscrizione della obbligazione si considera rispettato allorché i soggetti rilasciano attestazioni e asseverazioni abbiano ormai sottoscritto una obbligazione assicurativa a danni derivanti attraverso radioattività professionale, ai sensi dell’ 5 del sistemazione a motivo di cui al dpr 137/2012, questa abbia le caratteristiche ivi indicate nelle studi letterari a), b) e c) del comma 14 e il quarto arco del comma 14 prevede per mezzo di opzione il professionista può a una obbligazione dedicata alle radioattività, a motivo di cui al avere presente , verso le caratteristiche del modello “a ”, il Cndcec ritiene la obbligazione a grave dei soggetti rilasciano attestazioni e asseverazioni possa stimarsi valida nelle versioni “alternative”, a motivo di cui ai citati periodi terzo e quarto del comma 14 dell’ 119 del dl 34/2020.
Principio:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here