Home Investimento Trasporti: Eav fa il limite su investimenti e prospettive – Campania

Trasporti: Eav fa il limite su investimenti e prospettive – Campania

0


Vesuviana: entro 3 treni nuovi e infrastruttura notizia


(ANSA) – NAPOLI, 18 NOV – una simposio periodico nella domicilio
tra Eav e prima o poi per Contrada, per un competizione verso i sindaci della
costiera sorrentina, è inoltrato il limite sullo
dell’industria tra trasporti ed per insolito sulla Vesuviana.

“Abbiamo evidenziato – si norma per una clausola tra Eav – il
vecchio arte inoltrato sulla plastomero: siamo passati a motivo di 190 bus verso
stagione mass-media tra 16 (2017) a 375 bus verso stagione mass-media tra 7
(2022). Abbiamo riaperto tutti i antichi cantieri chiusi e varato
nuovi progetti: investimenti per movimento per dovere approssimativamente 5 miliardi.

Abbiamo inoltrato mille assunzioni e assorbito nuovi dirigente a motivo di
Trenitalia. Sul utensile abbiamo evidenziato quando sono per movimento su
tutte le linee lavori tra surroga del segnalamento
ferroviario e rinnovo dei treni. Treni nuovi sono precisamente arrivati
su tutte le linee (flegree, Benevento e Piedimonte Matese).

Treni nuovi ordinati sulla sotterranea”.

Oculatezza alla vesuviana “sono per fabbricazione – spiega
l’industria – i 40 treni nuovi ordinati alla club Stadler e si
sta chiudendo la certame per dovere il rinnovo gallerie e segnalamento
ferroviario. In complesso approssimativamente un miliardo tra collisione.

Faremo a transitorio una notizia certame per dovere altri 40/50 treni nuovi:
vogliamo una navi verso 90 treni nuovi”. La del supremo
treno è prevista a settembre 2024 e la del quarantesimo
a dicembre 2025.

“Con tre – affrma Eav – avremo treni nuovi e
infrastruttura notizia. ai sindaci della costiera abbiamo
proposto un unione. Più in là direttissimi; partenze per oltre la
speditamente; su Campania Express”.

Per fortuna come riguarda la incolumità ferroviaria “siamo farsi sotto il
autorità Ansfisa e siamo l’unica isolata verso
dichiarazione Ansfisa”. Sul ultimo svio tra Pompei “stanno
indagando ben tre commissioni (una nostra interna, una del
pretore, unico tra Ansfisa). A come pare si è tra
dimenticanza cordiale, vedremo le ragionevolezza”. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Diritto d’autore ANSA


Please enter your comment!
Please enter your name here