Saturday, May 21, 2022

Signore Dolce Volto Spartito Pdf

Devi leggere
- Advertisement -

Semplicissima trascrizione di questo notissimo canone di Taizè. Trascrizione effettuata per l’uso liturgico parrocchiale, utilizzata più volte. Visto che non ero soddisfatto, propongo una seconda versione che spero funzioni meglio. L’attribuzione della tonalità è discutibile, mi pare più una scrittura modale (o neo-modale). Trascrizione ad uso liturgico parrocchiale di questo celebre brano particolarmente indicato per il tempo di avvento.

  • E’ scritto in Fa # minore perché è una tonalità più adatta all’assemblea.
  • Trascrizione molto semplice, quasi tutta arpeggiata di questa parafrasi del Salmo 22.
  • Nel preparare una messa di Pasqua veramente speciale, ho incontrato questo canto.
  • Nato quasi come un gioco, lo spartito originale venne allegato come augurio di “fantastic stagione” per i cantanti del coro della Cattedrale di Bologna a metà anni ‘80.
  • Risultato discreto, l’ho suonata qualche volta poi ho scoperto lo spartito di Ruaro e sono passato a quello.

Trascrizione effettuata per l’uso liturgico parrocchiale e utilizzata molte volte, funziona abbastanza bene anche in tonalità abbassata. Viene riportata anche un facile accompagnamento pensato per un violino. Per comodità la parte per il violino è in Re e si consiglia pertanto di utilizzare la partitura per chitarra col capotasto al II.

Condividi Questo Documento

Due varianti di questa acclamazione pasquale che da anni fa parte del repertorio per la liturgia pasquale della Cattedrale di Bologna. La versione completa è un po’ complicata per cui ho aggiunto una seconda versione semplificata. Trascrizione molto semplice, quasi tutta arpeggiata di questa parafrasi del Salmo 22. Il canto, già da qualche anno, fa parte del repertorio del Coro Diocesano Giovanile di Bologna. Corale già da anni parte del repertorio diocesano . Trascrizione effettuata per arricchire il settore di canti eucaristici di questo piccolo insieme.

signore dolce volto spartito pdf

Iscriviti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato con le ultime novità della parrocchia. Un solo sito web in cui troverai l’Ufficio Musica, il Coro Diocesano LAETITIA e la Scuola Diocesana di Musica Sacra “Venerabile Augusto Cesare Bertazzoni”. In questo caso ho utilizzato l’armonizzazione di Luciano Migliavacca. E’ stata così realizzata una antifona da cantare una prima volta prima della preghiera (seguendo l’indicazione 1) ed una seconda volta al termine della preghiera.

Signore, Dolce Volto

Trascrizione dell’inno per l’anno santo della Misericordia. Un pezzo molto popolare un po’ di anni fa tratto dal repertorio della musicista francese Odette Vercruysse.. Tra i brani che mi ha proposto l’amico Orlando, mi sono sorpreso a leggere questo titolo, forse ormai desueto. Ho preso fuori lo spartito e questo è il risultato. Un “ostinato”, già parte del repertorio del Coro Diocesano Giovanile, trascritto in modo molto lineare in preparazione di una veglia quaresimale .

signore dolce volto spartito pdf

Trascrizione effettuata per una piccola recita natalizia parrocchiale ma con l’intenzione di inserirla nelle liturgie natalizie. Viene riportata anche un facile accompagnamento pensato per un violino effettuato anch’esso per la stessa occasione. E’ scritto in Re maggiore ma è facilmente trasportabile.

Video Youtube Canti

Ho trascritto questo brano in tardo gregoriano per il tempo pasquale proseguendo una simpatica collaborazione a distanza con Orlando . Non avendo trovato proposte convincenti, mi sono azzardato ad una armonizzazione, molto semplice e lineare, che spero non dispiaccia troppo. Tre possibili accompagnamenti per il tradizionale canone di Taizé. Trascrizione preparata in occasione di una partecipazione alla veglia diocesana per le Palme. Credo si tratti di un testo alternativo al più noto “Anime affaticate e sitibonde” che fa parte di quelle composizioni ribattezzate “Laudi filippine”. Ho suonato un paio di volte questo canto tempo fa e non escludo di riutilizzarlo.

signore dolce volto spartito pdf

La versione originale è un po’ alta per essere esguita senza un buon coro di supporto , in un contesto normale forse conviene non spingersi oltre al Sib. Una trascrizione non facile di questo bel corale di Bach, già da tempo nel repertorio del coro della Cattedrale di Bologna, realizzata su una tonalità lontana dall’originale. Una semplice e lineare trascrizione, prodotta per l’uso liturgico parrocchiale, di questo famosissimo corale tratto dal Salterio Ginevrino seguendo l’armonizzazione di Dante Stefani. Da osservare che il passaggio in Fa maggiore è pensato per coro a 4 voci. La melodia che ho riportato mischia la voce di contralto a quella di soprano. La musica di questo canto proviene dal poema sinfonico “Finlandia” di Sibelius, prodotto negli ultimissimi anni del XIX secolo.

Signore Di Spighe Indori Spartito Pdf

Il canto ormai celeberrimo con testo di Padre Turoldo su una melodia di Ismaele Passoni nella brillantissima armonizzazione di don GianCarlo Soli . La trascrizione si avvantaggia enormemente della ricchezza armonica di questa versione. Trascrizione effettuata per l’uso liturgico parrocchiale e utilizzata con buona frequenza e buoni risultati.

Trascrizione molto impegnativa da suonare di questo canto ormai entrato da tempo nel repertorio del coro diocesano giovanile di Bologna. Le difficoltà maggiori nascono dalla necessità di rispettare la prassi esecutiva che vuole che il canto cresca di mezzo tono advert ogni ripetizione. La tonalità della seconda ripetizione diviene così un Fa# maggiore che richiede sei alterazioni in chiave (si faccia particolare caso al fatto che anche il mi è diesis !!). Nella mia interpretazione la nota finale diventa di fatto la sensibile della nuova tonalità (anche se formalmente non è proprio così perché dal punto di vista armonico un fa naturale non è equivalente advert un mi#). Mi riprometto comunque di riprenderlo a mano per una soluzione più alla portata di tutti .

Il mio consiglio, per chi fosse interessato advert utilizzare questo pezzo, è però di utilizzare il lavoro di Ruaro che trovate nel suo quantity “Sulle corde e sui flauti”ed. Stimolato da una richiesta apparsa nel blog di Chitarra classica di Delcamp, ho rivisto il precedente lavoro rendendolo completo relativamente alla melodia. Il Repertorio Nazionale lo indica come tradizionale ma è un canto utilizzato dagli Amazing Blondel in un disco del 1972. La canzone si chiama “Cantus Firmus to Counterpoint” e, nel disco, è attribuita ai tre del gruppo, John David Gladwin, Edward Baird e Terence Alan Wincott.

signore dolce volto spartito pdf

E’ un bel corale pasquale (Erstaden ist der heil’ge Christ – BWV 306) da tempo utilizzato nella diocesi di Bologna. L’amico Gianni Ragno mi ha proposto questa sua interessante interpretazione del Santo invitandomi a trascriverla. Operazione non facile ma spero che il risultato sia decoroso. Facile arpeggio su sequenze di accordi di questo brano che ha fatto parte del primissimo repertorio del Coro Diocesano Giovanile. La trascrizione interpreta le notazioni dello spartito.

signore dolce volto spartito pdf

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Valori Emocromo In Caso Di Tumore

Consente ai gestori del sito di monitorare le conversioni che si verificano come risultato delle inserzioni pubblicate su Facebook....
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -