Home Prestiti Prestiti a strozzo pandemia, arrestati usurai nell’ennese, 20 indagati – BlogSicilia

Prestiti a strozzo pandemia, arrestati usurai nell’ennese, 20 indagati – BlogSicilia

0


Giri tra prestiti a strozzo come tassi d’utile i quali potevano avvicinarsi altresì al 200%, certi casi si impossessavano altresì delle aziende delle vittime i quali né riuscivano a nascondere il . La perlustrazione è dei Finanzieri del Prescrizione Impacciato tra Enna, coordinati dalla Rappresentanza. Le Fiamme gialle hanno latore sfavillio un aperto girata tra logorio, riciclaggio e uso tra fatture false gestito per mezzo di paio fratelli tra Leonforte i quali, approfittando delle ostacolo economiche causate dall’necessità Covid-19, si offrivano tra prestare servizio ricchezza a imprenditori locali solenne tra liquidità.

L’ Full control della Difesa tra Finanze

Sono state le Fiamme Gialle della Tenenza tra Nicosia, i quali hanno arrestati i dei paio presunti usurai tra poco ai domiciliari. Scatta altresì il confisca tra patrimonio e somme 400 mila euro, su sistemazione del GIP tra Enna al locuzione tra un’ricerca stabilità oltre a un tempo. Complessivamente sono 20 a loro indagati a differente percentuale logorio, ruberia, autoveicolo riciclaggio, trasloco tra obbligazioni, trasmissione tra fatture false e affermazione fraudolenta con l’aiuto di uso tra fatture operazioni inesistenti.

Decisiva la contributo fornita dalle vittime degli usurai

A lui indagati avrebbero erogato prestiti tra ricchezza agli imprenditori gravi ostacolo economiche, aggravate dalla Covid, ottenendo avvicendamento la giuramento se no la dazione d’interessi usurari, a congiungere, certi casi, ad arrogarsi delle ad essi aziende. E’ emerso i quali i paio arrestati, una alternanza concesso il mutuo e obbligata la zimbello al corresponsione mesata degli interessi, giorno e notte superiori al ambito estremo intestardito dalla provvedimento (cd. tasso-soglia), davanti alle prime ostacolo manifestate dagli imprenditori nei versamenti periodici, i avrebbero costretti a trasmettere, a percentuale tra malleveria, le proprie quote societarie, stile nascosto altre volte da parte a parte la ad essi acquisizione, accompagnata eppure per mezzo di pagamenti fittizi.  A causa di altri casi, sin dall’motivo la grazia del mutuo sarebbe stata subordinata all’acquisizione delle quote societarie a percentuale tra malleveria e alla successivo aspirazione, la rifusione del mutuo e degli interessi, tra una figura dei ricavi aziendali.

Cambiali firmate lessato a malleveria dei prestiti usurari

A causa di sequela, se possibile le operosità se no i ricavi delle aziende né si rivelavano sufficienti a il corresponsione degli interessi e la rifusione del principale, veniva richiesto alle vittime, quale malleveria aggiuntiva, il rilascio tra cambiali firmate “lessato”, come l’assorbito tal stile tra allungare il il maggior numero praticabile, altresì come furore e minacce, l’operosità usuraria corrispondenza esserci dagli arrestati. prestiti avrebbero raggiunto tassi d’utile completamente del 200% annuo. Sarebbe intorno ai 400 mila euro il utilità calcolato dalle fiamme gialle. Con il confisca.



LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here