Saturday, May 21, 2022

Figlio Di Kledy

Devi leggere
- Advertisement -

“Gabriel mostrava segni di meningo-encefalite a 13 giorni dal parto, una diagnosi difficile da fare”, spiega il medico. Questo segnò l’inizio di quella che sarebbe stata una battaglia lunga e difficile. La neuroplasticità, la forza di volontà illimitata del nostro piccolo guerriero, la coerenza e l’amore come il più potente stimolante dell’apprendimento sono tutte cose in cui abbiamo completa fiducia”.

figlio di kledy

La meningoencefalite può inoltre compromettere permanentemente la salute del paziente. Il 20% degli infetti corre rischi quali la perdita dell’udito, l’epilessia, danni cerebrali, disturbi dell’apprendimento, amputazione degli arti, cicatrici. Gabriel è sopravvissuto e dopo aver riaperto gli occhi, passo dopo passo e con l’audacia di un eroe ha messo in campo tutta la sua forza per riappropriarsi di ciò che questo brutto imprevisto gli ha tolto“. Kledi Kadiu è un famoso ballerino ed insegnante di danza, nato a Tirana, in Albania, il 7 aprile 1974.

Verissimo, Kledi Racconta Il Suo Dolore: Mio Figlio In Terapia Intensiva

Lo ha fatto perché in questo ultimo anno, lui e Charlotte hanno incontrato tanti altri genitori alle prese con brutte patologie e vogliono dare loro una piccola speranza. Hanno affrontato un percorso difficile e anche il futuro non sarà semplicissimo. Kledi e la moglie Charlotte, però, credono “immensamente nella neuro plasticità” e sperano che il loro “piccolo guerriero” non smetta mai di combattere. Tra i sintomi più comuni si riportanofebbre, mal di testa, alterazione dello stato di coscienza, disturbi della sensibilità, dolore e rigidità nucale. In alcuni casi può portare anche anausea,convulsionierash cutanei, o anche aprassia, afasia edepilessia. Esistono forme lievi della malattia, come anche casi più complessi che possono portare a conseguenze anche letali.

figlio di kledy

Non è semplice tradurre in poche righe il nostro sentire, sicuramente ci sentiamo immensamente grati per avere Gabriel al nostro fianco che ogni giorno ci insegna quanto prezioso sia il dono della vita”. Kledi ha affidato il racconto ai social, in un lungo sfogo postato su Instagram dove ha raccontato il calvario vissuto dal figlio fin dai primi giorni di vita. Di recente, Kledi Kadiu si è lasciato andare ad un triste annuncio sul suoaccount Instagram.

Donne Ucraine Stuprate E Uccise, Lorrore Della Guerra: La Testimonianza Atroce Del Sindaco Di Brovary

Embla Ademi è una ragazzina con Sindrome di Down che purtroppo non è serena quando è scuola, perché qui è vittima di bullismo, da parte di compagni che la vessano in continuazione. Nella famiglia del frugoletto, non c’è niente di più eccitante dell’avvento di un nuovo membro, e niente di più straziante che assistere a quel membro soffrire e sentirsi impotente. Hai la capacità di fare la differenza nella vita di tuo figlio attraverso le persone di cui scegli di circondarti e i professionisti che assumi.

figlio di kledy

Il dramma si è consumato a settembre, quando Gabriel aveva solo tredici giorni di vita. “In piena notte noto qualcosa di strano – ha raccontato la moglie di Kledi – il giorno dopo è successo di nuovo e abbiamo deciso di portarlo al pronto soccorso”. Con la febbre e i sintomi di crisi epilettiche, il piccolo è stato mandato in codice rosso nella pediatria dell’ospedale di Rimini. “C’erano tante persone su di lui, non c’period tempo. Mi sono vista strappare mio figlio dal petto e non sapevo cosa stesse succedendo. Mi sentivo impotente”, ha raccontato ancora Charlotte. Kledi Kadiu è da poco diventato papà per la seconda volta del piccolo Gabriel, nato lo scorso agosto. Un nuovo arrivo che l’ex ballerino professionista di Amici e la compagna Charlotte Lazzari hanno accolto con gioia in famiglia, dopo la nascita della loro primogenita Lea, avvenuta nel 2016.

Il Figlio Di Kledi Colpito Da Una Terribile Malattia: Gabriel Ha Una Meningo Encefalite

“Lea, la nostra prima figlia, è un grande supporto in questo”, ha detto Kledi, raccontando quanto la bimba e la sua voce riescano a avere un’influenza positiva su Gabriel e sui suoi progressi. “Le persone che scegli di avere al tuo fianco, così come gli esperti che fanno affidamento sulla crescita di tuo figlio, possono fare la differenza”, aggiunge Kledi, che è sposata con Charlotte e ha un altro figlio con lei. A causa dei sintomi della condizione, il bambino è stato ricoverato in ospedale e vi è rimasto per un mese e mezzo. Kledi ha affermato che il bambino aveva la febbre alta e aveva gravi convulsioni appena tredici giorni dopo il parto, secondo lei. Il nostro bambino è stato subito inserito in un programma riabilitativo precoce, che ci ha permesso di comprendere a fondo come aiutarlo al meglio attraverso il gioco e la stimolazione mirata.

Kledi Kadiu, ex ballerino professionista di Amici, ha deciso di raccontare per la prima volta sui social la malattia che ha colpito il suo secondo genito, Gabriel, nato dalla relazione con la compagna Charlotte Lazzari. La diagnosi è stata “meningo-encefalite” e ha portato il piccolo a mesi di ricovero in terapia intensiva. Un racconto toccante e commovente è quello fatto da Kledi e dalla moglie Charlotte a Verissimo oggi, intervenuti come ospiti.

Oroscopo Paolo Fox Leone Domani 31 Marzo E Tutti I Segni: Amore, Lavoro E Fortuna

Pochi giorni dopo la sua nascita, lui e la moglie Charlotte Lazzari hanno scoperto che il bimbo ha una brutta malattia, la memingoencefalite. A dare l’annuncio è stato lo stesso ballerino con un submit fiume pubblicato su Instagram; il bimbo è nato lo scorso agosto e fin dai primi giorni di vita ha mostrato i segni della malattia che poi gli è stata diagnosticata. Insieme a sua moglie Charlotte Lazzari l’uomo ha messo su una bellissima famiglia. Nel 2021, però, a seguire la piccola è stato suo fratello Gabriel, del quale in queste ultime ore si sta parlando davvero moltissimo. Il motivo è che suo padre ha deciso di rivelare ai fan e al pubblico tutto la malattia di cui il piccolo soffre.

Pochi giorni dopo il parte infatti il figlio di Kledi ha manifestato dei sintomi molto strani. Il piccolo infatti avrebbe avuto la temperatura molto alta e forti convulsioni. Ovviamente l’ex professionista di Amici ha immediatamente portato il piccolo in ospedale per un ricovero d’urgenza. La gioia della nascita del secondo figlio è stata accompagnata dal dolore e dalla paura di perderlo, appena 13 giorni dopo la sua nascita. È la storia dolorosa del ballerino Kledi Kadiu, che insieme alla moglie Charlotte Lazzari ha raccontato a Verissimo i momenti difficili di questi giorni, a causa della meningo-encefaliteche ha colpito il figlio Gabriel. Un racconto toccante e coraggioso che ha commosso la conduttrice Silvia Toffannin, che ha ringraziato la coppia “per questo racconto e per questa lezione di vita”.

Da quel momento in poi per la coppia è iniziato un calvario che l’ha messo a dura prova. Infatti Kledi ha raccontato che Gabriel è sopravvissuto e dopo aver riaperto gli occhi, passo dopo passo e con l’audacia di un eroe ha messo in campo tutta la sua forza per riappropriarsi di ciò che questo brutto imprevisto gli ha tolto. Inoltre il bambino ha dovuto affrontare anche un mese in terapia intensiva, che fortunatamente è riuscito a superare. Infatti con un lungo publish su Instagram, l’ex ballerino di amici ha rivelato che al piccolo, poche settimane dopo la nascita, è stata diagnosticata la «meningo-encefalite». Kledi Kadiu è stato ospite insieme a Charlotte Lazzari nella scorsa puntata di “Verissimo”, programma condotto da Silvia Toffanin su Canale 5.

figlio di kledy

Ha raggiunto il successo trasferendosi nel nostro paese e figurando in alcuni programmi televisivi come “Buona Domenica”, “C’è posta per te” e soprattutto “Amici“. È stato il expertise show di Maria De Filippi a lanciare definitivamente il ballerino e coreografo. Kledi nel expertise show ha ricoperto prima il ruolo di ballerino professionista, poi quello di insegnante di danza.

figlio di kledy

- Advertisement -
Previous articleErrore Http 500
Next articleEta Ilary Blasi Mamma
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Tfa Sostegno 2022 Università Telematica

Coloro che non avranno provveduto a regolarizzare la propria immatricolazione entro i termini sopraccitati saranno considerati rinunciatari e coloro...
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -