Friday, May 20, 2022

Donatello e il Rinascimento, i capolavori a Firenze – Toscana

Devi leggere
- Advertisement -

[ad_1]

FIRENZE – Riuniti complessivamente per concludere la dinanzi piega, riconoscenza ai prestiti dai principali musei del universo, saranno esposti a Firenze i principalmente importanti capolavori proveniente da Donatello, per concludere una ampio retrospettiva il quale egli mette a collazione come artisti a egli contemporanei modo Brunelleschi e Masaccio, incertezza successivi modo Raffaello e Michelangelo. Si presenta come il rapporto ‘Donatello, il Rinascimento’, la cronaca il quale dal 19 marzo al 31 luglio abitare porta a porta nel capoluogo toscano approssimativamente 130 opere fra sculture, dipinti e disegni come prestiti, giammai concessi dinanzi, provenienti per mezzo di poco meno che 60 fra i principalmente importanti musei al universo: fra cui la National Gallery of Art proveniente da Washington, il Metropolitan Museum proveniente da New York, la National Gallery proveniente da Londra, il Louvre proveniente da Parigi e a lei Staatliche Museen proveniente da Berlino.

La ostentazione si propone modo tempo proveniente da proveniente da un artefice nei materiali, nelle tecniche e nei generi, personaggio della aria del Rinascimento. Diffuso su sedi, Villona Strozzi e il Galleria statale del Bargello, il tragitto espositivo si presenta modo un esplorazione da parte a parte la persona e il creatività proveniente da Donatello a causa di quattordici sezioni il quale vanno dagli esordi perfino alla sua autorità sugli artisti successivi. A Villona Strozzi la ostentazione si dispiega a causa di un tragitto cronologico-tematico il quale ricostruisce la curricolo proveniente da Donatello da parte a parte cento capolavori, fra cui il David a causa di marmo e l’Sentimento-Attis del Bargello, a lei Spiritelli del Pulpito del proveniente da Radura, il , il Miracolone della e l’Imago Pietatis della Santuario proveniente da Sant’Antonio a Padova. Per forza la dinanzi piega nella faccenda, per di più, sono esposti dal schema natale il Simposio proveniente da Erode, la Testimonianza e la Assegnamento dal fontana battesimale proveniente da Siena, ulteriormente alle porte bronzee della Sagrestia vecchia proveniente da San Lorenzo a Firenze. Al Galleria statale del Bargello, , il tragitto propone opere iconiche proveniente da Donatello: dal San Giorgio marmoreo, come il collina a causa di schiacciato del San Giorgio il quale libera la principessa, al David a causa di campana a collazione come affreschi staccati proveniente da Andrea del Castagno, dalle Gallerie degli Uffizi, incertezza il David Martelli proveniente da Ambizione per mezzo di Settignano concesso a causa di imprestito dalla National Gallery of Art proveniente da Washington.

A causa di ostentazione la della scalone proveniente da Michelangelo della Tugurio Buonarroti come la quale si evidenzia l’autorità il quale Donatello ebbe sull’melodramma del Buonarroti. Per forza il Francesco Caglioti “offrire in omaggio una ostentazione monografica similmente ampia a Donatello è una provocazione unica, della quale siamo oltremodo grati alla apertura proveniente da tanti prestatori” scopo “le mostre a egli intitolate ancora sono state fatte perlopiù esponendo limitando la cernita degli originali a pochi pezzi”.

[ad_2]

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -
Ultime notizie

Rita Levi Montalcini Eta Morte

Sempre a favore dei giovani scienziati, nel marzo 2012 rivolge un appello al governo Monti insieme al senatore Ignazio...
- Advertisement -

Altri articoli come questo

- Advertisement -